San Giovanni, cominciano i lavori di ripulitura dell’alveo dell’Arno

Hanno avuto inizio i lavori di sfalcio e ripulitura dell’alveo del fiume Arno nel tratto che riguarda il comune sangiovannese. L’intervento Riguarderà l’abbattimento degli alberi infestanti il percorso di scorrimento del fiume oltreché l’eliminazione delle piante nate spontaneamente. Saranno invece salvaguardate tutte le specie autoctone e di valore presenti al limitare delle sponde. L’iniziativa è a carico del Consorzio CTV in collaborazione con la Provincia di Arezzo. Il pacciame risultante dalla ripulitura sarà utilizzato nella nuova centrale di biomasse di Montevarchi. Si tratta di un chiaro esempio di economia circolare bosco-legno-energia, per cui i materiali raccolti a km zero potranno soddisfare il fabbisogno di acqua sanitaria e riscaldamento invernale della zona adiacente l’impianto, a prezzi notevolmente più bassi rispetto ai classici combustibili. Oltre il contributo alla prevenzione del rischio idrogeologico, l’operazione in corso permetterà miglioramenti ambientali generali sia in termini di minore emissione di CO2 che di minore utilizzo annuo di tonnellate equivalenti di petrolio (TEP/anno).



Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi