Nuova viabilità sulla 69, la sperimentazione parte il 31 a Incisa

Sta per partire il progetto per mettere in sicurezza il tratto incisano (e vie limitrofe) della SR 69. Il primo passaggio è il cambio della circolazione, per il quale si lavorerà dalle ore 21 di martedì 30 alle ore 7 di mercoledì 31 gennaio installando dispositivi temporanei che serviranno a modificare, in via sperimentale, la viabilità nel tratto della SR 69 all’altezza dell’incrocio tra via Puccini e via Olimpia. Gli interventi – che saranno realizzati in notturna, in modo da non provocare disagi al traffico – consistono nell’installazione di semafori temporanei, nella predisposizione della nuova segnaletica temporanea (orizzontale e verticale) e nella delimitazione di aiuole spartitraffico attraverso l’uso di new jersey in plastica. In questa fase, ricordiamo, la novità principale riguarda via Verdi, che non sarà più accessibile con svolta a sinistra provenendo dal casello autostradale, ma solo svoltando a destra provenendo da Figline. Nel nuovo progetto, inoltre, si cercherà di mantenere lo stesso numero di posti auto, con nuove delimitazioni per evitare situazioni di sosta selvaggia. Si tratta del primo intervento che l’Amministrazione comunale di Figline e Incisa ha studiato per il tratto incisano della SR 69, con una doppia finalità: agevolare il traffico veicolare e garantire maggior sicurezza a pedoni e ciclisti, in un tratto di strada considerato particolarmente pericoloso anche dalla Regione Toscana, che ha premiato il progetto del Comune con un finanziamento da 80mila euro su una spesa totale di 100mila (Figline e Incisa è risultato primo nella graduatoria regionale). Questi primi interventi sperimentali dureranno 10 giorni e permetteranno di verificare eventuali criticità legate al flusso veicolare (con particolare riguardo alle immissioni laterali alla sede della Strada Regionale) e gli impatti sulla viabilità complessiva, prima di procedere con le operazioni definitive.



Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Accetto more information

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi